Studio Bortoletto

Lo Studio Bortoletto nasce dalla volontà dei fondatori di soddisfare con i propri professionisti e collaboratori le molteplici esigenze delle aziende e dei singoli privati ai quali si rivolge in tema di assistenza aziendale, tributaria, amministrativa, legale, della consulenza del lavoro e della finanza agevolata.

  1. Nuovo patent box: online le regole al vaglio dei contribuenti interessati

    Mercoledì, 17 Luglio 2019

    Prima dell’approvazione definitiva, parte la consultazione pubblica sulle modalità di ingresso nel rinnovato regime fiscale agevolato per condividere le scelte con i potenziali fruitori

www.inps.it - News Informazioni

Inps.it - Canale news per le Informazioni

  1. Osservatorio Cassa Integrazione Guadagni (CIG): i dati di giugno 2019

    Giovedì, 18 Luglio 2019

    È stato pubblicato l’Osservatorio Cassa Integrazione Guadagni con i dati di giugno 2019. Il numero di ore di cassa integrazione complessivamente autorizzate è stato pari a 27.579.661, in aumento del 42,6% rispetto allo stesso mese del 2018 (19.345.619).

    Nel dettaglio, le ore autorizzate per gli interventi di:

    • Cassa Integrazione Guadagni Ordinaria (CIGO) sono state 8.118.731, in  diminuzione del 17,2% rispetto a giugno 2018;
    • Cassa Integrazione Guadagni Straordinaria (CIGS) sono state 18.831.749, in aumento del 99,8% rispetto a giugno 2018;
    • Cassa Integrazione Guadagni in Deroga (CIGD) sono state 629.181, in aumento del 461,7% rispetto a giugno 2018.

    A maggio 2019 sono state presentate 102.818 domande di NASpI, 1.172 di DIS-COLL e 90 di mobilità, per un totale di 104.080 domande, segnando un aumento del 1,3% rispetto a maggio 2018.

    In allegato all’Osservatorio sulla Cassa Integrazione Guadagni (CIG) è stato pubblicato il Focus luglio 2019 (pdf 821KB), con i dati di giugno.

Diritto e Giustizia

Articoli Diritto e Giustizia - Lavoro

  1. Il rimborso delle spese mediche urgenti è a carico del servizio sanitario nazionale

    Mercoledì, 17 Luglio 2019

    Prestazioni sanitarie indirette: le spese per cure urgenti e di altissima specializzazione non erogate in Italia debbono essere rimborsate dall’ASL competente.

Area riservata

Clicca qui per accedere all'Area Clienti

News e novità