Ultimora

  1. La nuova Pa tutta digitale, il 2021 come spartiacque

    Giovedì, 17 Settembre 2020

    Attraverso una piattaforma unica, le persone con disabilità potranno circolare con i loro veicoli nelle zone a traffico limitato su tutto il territorio nazionale con un solo permesso
  2. In Agenzia su appuntamento. Prenotazioni facili 24 ore su 24

    Martedì, 15 Settembre 2020

    Il nuovo sistema di ricevimento, una volta superata l’emergenza sanitaria, sostituirà progressivamente quello tradizionale, con l’obiettivo di migliorare la qualità dei servizi
  3. Audizione alla Camera di Ruffini. Priorità fiscali del Recovery Fund

    Lunedì, 14 Settembre 2020

    Oggi, in videoconferenza, l’intervento del direttore dell’Agenzia in commissione Finanze sulle possibili misure di riforma del sistema tributario da realizzare con i fondi Ue
  4. Spese di sanificazione e protezione: conto alla rovescia per comunicarle

    Venerdì, 4 Settembre 2020

    Pervenuto il modello, l’Agenzia delle entrate rilascia, al massimo entro 5 giorni, una ricevuta, messa a disposizione di chi ha trasmesso le informazioni, nell’area riservata del proprio sito
  5. Tax credit edicole 2020, da oggi 1° settembre al via le richieste

    Martedì, 1 Settembre 2020

    Dovranno essere inviate utilizzando l’apposita procedura informatica disponibile sul portale "impresainungiorno.gov.it". L’elenco dei beneficiari sarà pubblicato entro il 31 dicembre

Diritto e Giustizia

Articoli Diritto e Giustizia - Lavoro

  1. Assegni per il nucleo familiare negati alla bracciante agricola affetta da gravi patologie: sentenza annullata

    Venerdì, 18 Settembre 2020

    In tema di diritto agli assegni per il nucleo familiare, la valutazione del requisito dell’inabilità lavorativa deve tenere conto della concreta possibilità per l’istante, anche in base alle condizioni del mercato del lavoro, di dedicarsi ad un’attività lavorativa, anche estranea alle sue attitudini, ma comunque rispettosa della dignità della persona.
  2. Il lavoratore studente universitario che risulta 'fuori corso' perde il diritto ai permessi studio

    Venerdì, 18 Settembre 2020

    Respinta definitivamente la richiesta avanzata da un dipendente di un ente pubblico. Impossibile, secondo i Giudici, parlare di discriminazione. Decisiva la constatazione che il lavoratore è sì uno studente universitario, ma fuori corso.
  3. RASSEGNA DELLA CORTE COSTITUZIONALE

    Giovedì, 17 Settembre 2020

  4. Il ricorso notificato a mezzo PEC con attestazione priva di sottoscrizione può essere salvato

    Mercoledì, 16 Settembre 2020

    La Suprema Corte precisa quando il deposito di copia analogica del ricorso per cassazione predisposto in originale telematico e notificato mediante PEC privo di attestazione di conformità del difensore ovvero con attestazione priva di sottoscrizione autografa non diventa improcedibile.
  5. Il tardivo pagamento di un solo bollettino trimestrale non può comportare la decadenza dalla facoltà di contribuzione volontaria

    Martedì, 15 Settembre 2020

    Secondo la disciplina dell'art. 10 d.P.R. 31 dicembre 1971 n. 1432, la risoluzione del rapporto costituitosi in forza dell'autorizzazione alla prosecuzione volontaria dell'assicurazione obbligatoria, per effetto del mancato o ritardato versamento dei contributi nel termine di legge, dipende dalla volontà dell'assicurato, che può essere esclusa solo se il mancato tempestivo versamento sia dovuto a caso fortuito o forza maggiore, cioè ad una causa non imputabile all'assicurato (art. 1218 c.c.) concretantesi in un evento estraneo alla volontà del soggetto che renda impossibile l'esecuzione della prestazione.